Pavlenok Galina

 

LA LIRICA BIELORUSSA

GALINA IVANOVNA PAVLENOK
Mezzo-Soprano

 Artista Emerito della Repubblica Belarus

Galina Ivanovna Pavlenok – solista della Filarmonica Regionale di Gomel, maestro di palcoscenico. Emerito Artista della Repubblica di Belarus. Ha frequentato il conservatorio Statale di Leningrado, nella classe della Professoressa A.A. Grigoreva. 

Dopo la conclusione degli studi al conservatorio è stata invitata dal Teatro Opera e Balletto di Novosibirsk (Russia) in qualità di solista d’opera. Cinque anni di lavoro in teatro hanno formato e dato fisionomia al repertorio dell’artista. 

Sono state eseguite le parti di primo mezzo-soprano nelle seguenti opere:

bulletRimskij-Korsakov   “La Sposa dello Zar”
bulletP. Chajkovskij “La Dama di Picche”, “Evgenij Onegin”
bulletA. Rubishstein “Il Demonio”,
bulletI. Stravinskij “ Maura”
bulletJ. Bisè “Carmen”
bulletAltri

A Novosibirsk ha attivamente partecipato alla vita concertistica della città e della regione. Sono stati eseguiti programmi di assolo  nella sala della filarmonica di Novosibirsk. Ha attivamente collaborato all’orchestra della radio e della televisione locali di Novosibirsk e ha partecipato a tournee negli Urali, in Siberia, nel lontano oriente russo, a Mosca.

Attualmente Galina Pavlenok è vocalista-solista della Filarmonica della regione di Gomel, cantante universale in possesso di una voce che splendidamente si unisce all’orchestra, al pianoforte, all’organo, al coro.

La maestria di esecuzione della cantante è ampiamente famosa nella Repubblica di Belarus, conosciuta come fine cantante da camera, in possesso di un ampio repertorio.

La distinguono la profondità dell’interpretazione, il ricchissimo spettro di timbri vocali, la perfezione

 della tecnica vocale, la piena unione con il testo dell’autore.

 

I programmi concertistici degli ultimi anni includono opere di autori appartenenti a diverse scuole e indirizzi. Programmi tematici e monografici, arie dell’epoca “Barocco”, la musica vocale spagnola, romanze dalle poesie di Pushkin, dalle musiche di Chaikovskij, romanze di Glinka, romanze di Rakhmaninov, la canzone popolare rielaborata da compositori moderni (Prokofev, Sviridov, Gavrilin, Shedrin).

La radio repubblicana (canale radio nazionale) continuamente include in trasmissione le opere eseguite dall’artista emerito della Repubblica Belarus Galina Pavlenok.

Nel periodo 1999-2001 nella radio repubblicana Galina Pavlenok ha fatto le registrazioni d'archivio delle opere vocali (41 opere con il pianoforte, 7 opere con l’organo della Cattedrale di Santa Sofia a Polozk).

Galina Pavlenok ha inciso due compact disc CD: “Romanza classica russa”; Arie dell’epoca “Barocco” e conduce la sua attività concertistica non solo in Belarus, infatti, le sue tournee in Polonia, Germania, Russia si svolgono con grande successo. L’artista si trova in una splendida forma e possiede un enorme potenziale artistico.

L’accompagnamento al pianoforte è eseguito da Elena Afanas’eva (Minsk), la sua maestria è stata menzionata con vari diplomi nei concorsi internazionali. Si tratta di un partner sensibile e di un splendido musicista.

Traduzione dal russo all'italiano a cura di Karboni Naletko Inna interprete ufficiale accreditata presso l'Ambasciata della Repubblica Belarus in Italia

cel. 328/8243732

E-Mail: naletkoinna@tiscali.it